Probiotici innovativi
Tumore Mammella
San Antonio Breast Symposium
ESG 2017

Il neonato, patologie comuni dei primi giorni di vita


Possiamo distinguere tre tipi di patologie: patologie neurologiche, ittero patologico, patologia respiratoria del neonato.

Patologie neurologiche

Durante il travaglio o al momento della nascita può verificarsi una sofferenza cerebrale da causa ischemica, che può dare disturbi neurologici gravi spesso seguiti da postumi permanenti.

Il danno più grave al cervello del neonato è rappresentato da infarti cerebrali che possono causare la necrosi della corteccia e della sostanza bianca sottocorticale.

La patologia neurologica nel neonato può essere distinta in:

Sindrome neurologica minore: neonato ipotonico e soporoso nelle prime ore, in seguito ipereccitabile, con tremori, iperreflessia, lieve ipertono e talora convulsioni sporadiche. Il quadro neurologico migliora nei giorni successivi e si risolve nel corso della prima settimana senza lasciare postumi gravi.

Sindrome neurologica maggiore: il neonato è comatoso sin dalle prime ore di vita con flaccidità estrema e iporiflessia; a partire dalla 6ª-12ª ora compaiono crisi convulsive che nella maggior parte dei casi che portano a morte entro i primi giorni di vita.

Ittero patologico

L’ittero patologico esordisce nel primo giorno di vita comportando rischi di lesioni al sistema nervoso centrale. Le cause di ittero patologiche possono essere: emolisi intravasali ( incompatibilità materno-fetale, emolisi da insufficienze enzimatiche, emolisi post-trasfusionale ), deficit del metabolismo della bilirubina, ittero da galattosemia, ittero da ipotiroidismo, ittero nel neonato allattato al seno.

Terapia:
alimentazione precoce che faciliti l’emissione del meconio, limitazione della perdita di peso, fototerapia ( ossida la bilirubina ), prevenzione dell’acidosi e dell’ipotermia, evitare di somministrare farmaci ( Diazepam, caffeina, salicilati, antibiotici ), poiché aumentano la concentrazione di bilirubina libera nel sangue. In caso di incompatibilità materno-fetale può essere anche necessaria una exanguinotrasfusione.

Patologia respiratoria del neonato

La patologia respiratoria del neonato è molto frequente nei neonati prematuri; le cause sono diverse, per esempio dispnea da cause centrali, distress respiratorio transitorio, inalazione massiva di liquido amniotico, malattia delle membrane ialine, persistenza della circolazione fetale, pneumotorace, pneumomediastino, broncopolmonite congenita o acquisita, emorragia polmonare, ecc.
Grazie ad una migliore assistenza in sala parto, oggi i successi terapeutici sono maggiori. ( Xagena2010 )

Gyne2010


Indietro